Mercoledì 18 Settembre 2019

Assessorato alla Cultura da Venerdì 14 novembre presso la Biblioteca Comunale “Peppino Impastato” "La sabbia di Ladispoli e la natura" Mostra di pittura di Brigitte Fischer artista della città gemellata Heusenstamm / Germania Vernissage: Venerdì 14 Novembre 2014 - ore 17.30 Orari di apertura della Mostra: Sabato 15 e Domenica 16 Novembre ore 16.00 – 20.00 Lunedì 17 Novembre ore 9.00 – 13.00 / 15.00 – 18.00


L'Assessore alla Cultura Francesca Paola di Girolamo

Share |

Invito a partecipare alla seduta del Consiglio comunale che si terrà presso l'Aula
Consiliare "Fausto Ceraolo " del Comune di Ladispoli, per il giorno 12 novembre 2014 h. 17.30; per discutere i seguenti: Punti all'O.d.G.1. Mozioni edinterrogazioni. Il Presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Loddo

Share |

Il forte temporale di oggi pomeriggio ha provocato disagi limitati al traffico e  infiltrazioni di acqua in alcuni edifici. 
I problemi maggiori si sono avuti in chioschi del mercato e nella scuola Borsellino : la scuola e' stata sottoposta ad interventi fino a tarda sera da parte del servizio manutenzioni del Comune e tutto e' stato ripristinato. 

Share |

Questa volta gli Allerta Meteo della Regione non hanno Previsto il Diluvio di acqua che si ' riversato nelle due città, con conseguenti disagi, per fortuna, non gravi almeno per il momento, allagamenti a Ladispoli nella zona del Cimitero, campo sportivo , via Firenze, via Napoli, ma tutto sommato accettabili

Share |

Galleria immagini

View the embedded image gallery online at:
http://centromareradio.it/?start=6305#sigProGalleriaf5fc7916b9
Ultima modifica il Lunedì, 10 Novembre 2014 18:53

"A seguito del perdurare di una situazione di emergenza ambientale nel nord del nostro Comune e del sopralluogo che ho effettuato questa mattina presso il Rio Tre Cannelle a Maccarese, uno dei luoghi in cui si è verificato lo sversamento di cherosene, ho deciso di convocare per domani mattina alle 9 presso gli uffici comunali di via del Buttero un’unità di crisi alla presenza di ENI, Capitaneria di Porto, Polizia Locale, Arpa Lazio, Asl Sanitaria e Veterinaria, Protezione Civile, Vigili del Fuoco, WWF, Lipu, Guardia Forestale, Polizia Provinciale, forze dell'ordine ed enti e società intervenute in questi giornii”.

Share |
Ultima modifica il Lunedì, 10 Novembre 2014 21:58

Dallo scorso 4/11 è operativo un nuovo obbligo che riguarda chi usa autoveicoli e motoveicoli non essendone proprietario. In questi casi, se il possesso -esclusivo e personale- si protrae per un periodo continuativo superiore a 30 giorni, il nominativo di chi utilizza l'auto deve essere annotato sulla carta di circolazione, e a tal scopo va presentata una comunicazione agli uffici della Motorizzazione (DTT, dipartimento trasporti terrestri).

Share |

L’Amministrazione comunale rende noto che l’assemblea con gli operatori economici in merito alle nuove tariffe Tari per le attività produttive e commerciali si terrà giovedì 20 novembre alle ore 16 presso l’aula consiliare di piazza Falcone.

Share |

"Informerò la Procura della Repubblica e l'Arpa, l'Agenzia regione per la Protezione dell'ambiente, sulle conseguenze del disastro ambientale ed ecologico che sta colpendo la zona nord del comune, dopo lo sversamento di kerosene dall'oledotto nel Rio Palidoro, nell'Arrone e nei canali agricoli di Maccarese.

Share |
Ultima modifica il Domenica, 09 Novembre 2014 15:01

Il più grande disastro ecologico nella storia di Fiumicino, lo definisce cosi il Capo della Protezione Civile Alfredo Diorio. Dalle prime ore del mattino, i volontari del Wwf e della Lipu, stanno verificano gli effetti sugli animali causati dallo sversamento di cherosene dall'oleodotto dell’Eni, nella zona tra Maccarese, Fregene e lungo il fiume Arrone, e al rio Palidoro, dopo le falle causate dai “predoni del cherosene ”Abbiamo ripreso a monitorare il canale Tre Cannelle, dove ieri abbiamo trovato la situazione più difficile con centinaia di uccelli morti, una strage di anatre, garzette, cormorani, ma anche nutrie”, afferma Riccardo Di Giuseppe, responsabile Wwf di Macchiagrande, la moria dei pesci è drammatica . Un impatto terrificante, quello del cherosene, per l'ecosistema del territorio della Riserva del Litorale Romano, ci vorranno decine di anni per risollevarsi da questa immane tragedia. Intanto prosegue l'azione di bonifica e di assorbimento del cherosene , attraverso Le “ panne galleggianti” posizionate in diversi punti dei vari canali e alla foce dell'Arrone. Sul posto tecnici dell'Eni, Carabinieri, la Polizia Locale mentre la protezione civile tiene monitorata tutta la zona. È un disastro ecologico ambientale senza precedenti nella storia di Fiumicino.

 

 

 

Share |
Ultima modifica il Domenica, 09 Novembre 2014 16:25

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come  disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie nella sezione relativa alla PRIVACY.