Sabato 21 Settembre 2019

Tragico incidente prima dell’alba di sabato sulla via Prenestina: una Golf e un bus dell' Atac  si sono scontrate. Nell’impatto, Mirko D. S. e Alessandro D. sono deceduti.

Share |
Read more

Dall'albo pretorio del Comune apprendiamo che il bando per la raccolta differenziata a Cerveteri è stato annullato; tutto è da rifare. Trovare le parole per esprimere il nostro sdegno non e' facile. Non ci interessano le motivazioni che hanno portato a questo, che siano di tipo tecnico, amministrativo o altro, ma anche alla luce di ciò che avverrà in questo territorio dopo la decisione del Consiglio dei Ministri su Cupinoro -un vero tradimento contro la nostra salute e il nostro futuro- riteniamo che questa sia l'ennesima beffa nei confronti dei cittadini. 

Share |
Read more

A garanzia del rapporto di vicinanza con gli utenti del mare, che caratterizza l’operato della Guardia Costiera, nel contesto delle molteplici iniziative già adottate nel corso dell’ Operazione “Mare Sicuro”, sono stati allestiti, lungo le coste di giurisdizione della Capitaneria di porto di Civitavecchia, appositi info-point.

Share |
Read more

TARQUINIA, RINVENUTO CADAVERE A SAN GIORGIO

Giovedì, Agosto 14, 2014 17:48

Trattasi di una persona di sesso maschile, dell’apparente età di circa sessant’anni,  il cadavere rinvenuto nella tarda mattinata di oggi nello specchio di mare antistante la spiaggia libera in località San Giorgio del Comune di Tarquinia,tra la foce del fiume Mignone e punta delle Quaglie, e del quale è in corso l’identificazione.

Share |
Read more

RIENTRO DELLA MOTOVEDETTA CP 284 DA LAMPEDUSA

Mercoledì, Agosto 13, 2014 14:12

Ha fatto rientro da pochi giorni a Fiumicino, suo porto base, la motovedetta CP 284, pattugliatore d’altura della Guardia Costiera impiegato recentemente a Lampedusa nell’attività di ricerca, soccorso ed assistenza ai migranti, in supporto alle unità maggiori della Marina Militare che compongono il dispositivo navale di “Mare Nostrum”.

Share |
Read more

 "E' punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da 100 euro fino a 7.000 euro l'acquirente finale che acquista a qualsiasi titolo cose che, per la loro qualita' o  per la condizione di chi le offre o per l'entita' del prezzo, inducano a ritenere che siano state violate le norme in materia di origine e provenienza dei prodotti ed in  materia  di  proprieta'  industriale"

Share |
Read more

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come  disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie nella sezione relativa alla PRIVACY.