Mercoledì 18 Settembre 2019

VENERDI 27 GIUGNO CAVEA ORE 21  AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA “La Notte della Taranta” riproporrà, come ormai è tradizione a Luglio Suona Bene, i momenti salienti del concertone finale dell'edizione 2013 del festival “La Notte della Taranta”. Nell’ultima edizione, il maestro concertatore scelto per reinterpretare a suo modo i brani della tradizione salentina è Giovanni Sollima, musicista di formazione classica che studia i madrigali di Gesualdo da Venosa e il repertorio barocco, autore e interprete di tanta musica contemporanea, artista siciliano affascinato da Philip Glass e Steve Reich, collaboratore di Bob Wilson, Peter Greenaway, Carolyn Carlson, fondatore dell’orchestra dei cento violoncelli che si è esibita anche al recente concerto del Primo Maggio.

Sollima si confronterà con la musica del Salento, con la sua forza ritmica, con il suo richiamo ancestrale, con la sua contemporaneità.

Con lui, molti ospiti come sempre non scelti a caso, ma artisti che hanno accettato di confrontare la loro musica e la loro danza con la tradizione salentina. Ci saranno anche momenti di protagonismo di alcuni musicisti salentini, elementi storici dell’Orchestra Popolare "La Notte della Taranta", che hanno orami raggiunto un riconosciuto livello di autonomia artistica e che meritano l’abbraccio del loro pubblico.

Cresciuta negli anni, l'Orchestra Popolare "La Notte della Taranta" è oggi composta da circa trenta musicisti di pizzica e musica popolare di tutto il Salento. Nel Concertone finale del Festival è ogni anno diretta da un diverso Maestro Concertatore, con cui rivisita il repertorio tradizionale collaborando con noti artisti italiani e internazionali. Esibendosi anche all'estero durante il resto dell'anno, rappresenta il formidabile strumento di promozione culturale di un affascinante "mondo nel mondo".

L'Orchestra Popolare della Notte della Taranta è nata nel 2004 sulla base del nucleo di musicisti che nelle precedenti edizioni del festival (dal 1998) costituiva l'Ensemble La Notte della Taranta. Dalle audizioni dirette nel corso degli anni dai Maestri Concertatori ha preso vita quella che oggi è l'Orchestra “La Notte della Taranta”, composta da circa 30 tra i migliori musicisti di pizzica e musica popolare di tutto il Salento. L'orchestra oggi rappresenta la memoria “sonora” dell’evento simbolo della pizzica renaissance e un formidabile strumento di promozione culturale. La missione è quella di far varcare alle tradizioni culturali salentine il loro naturale contesto locale, portando le musiche, i suoni e le voci del repertorio tradizionale salentino in ambienti a loro sconosciuti. Non sono mancate per l'Orchestra momenti di spettacolo fuori dai confini nazionali, dalla Germania a Londra, da New York a Pechino con la partecipazione al Festival di Musica Popolare di Chaoyang.

Info 06-80241281

www.auditorium.com

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Share |
Read more

L'Amministrazione comunale ricorda che sono stati organizzati quattro incontri pubblici per illustrare alla cittadinanza la raccolta differenziata porta a porta che nelle zone Campo Sportivo, Palo Laziale, Marina di San Nicola e nelle campagne partirà il 1 luglio.

Share |
Read more

 Il piazzale del Poliambulatorio della Asl Rm F è stato intitolato alla memoria del dottor Giuseppe Vitone.

Ultimo medico condotto di Ladispoli, Vitone è stato apprezzato per le sue qualità e le capacità professionali dispiegate a favore soprattutto dei soggetti e categorie più svantaggiate in un periodo in cui nella città balneare le strutture mediche erano pressoché assenti.

Share |
Read more

 

L'Amministrazione comunale rende noto che sabato 21 giugno alle ore 10 il piazzale del Poliambulatorio della Asl Rm F verrà intitolato alla memoria del dottor Giuseppe Vitone.

Share |
Read more

City card & mare di Roma

Venerdì, Giugno 20, 2014 11:50

L’Amministrazione comunale rende noto il 26 giugno alle ore 15,30 verranno consegnate le prime City Card al XII Municipio.

Share |
Read more

Anna Moccia per Centromareradio Correva l’anno 2005 quando Laura Bono trionfava a Sanremo con il brano “Non Credo Nei Miracoli”, diventato in breve tempo una hit radiofonica perfino in Finlandia.

Share |
Read more

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come  disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie nella sezione relativa alla PRIVACY.