Sabato 26 Settembre 2020

Cinque defibrillatori per alunni e studenti di Ladispoli. Si apre all’insegna della sicurezza la nuova stagione scolastica di Ladispoli. In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Martedì, Settembre 15, 2015 13:16

 Tre defibrillatori sono stati consegnati oggi in aula consiliare all’istituto comprensivo “Corrado Melone” che ospita la scuola materna, elementare e media. Una iniziativa che ha visto concretizzarsi l’impegno di genitori, privati e politici che di tasca propria hanno attivato un fondo di oltre 2mila euro. Alla cerimonia parteciperà il dirigente scolastico Riccardo Agresti. “Non so come ringraziare tutti quanti – commenta Agresti – il cuore delle persone ha consentito di rendere più sicuro il nostro plesso”.

A contribuire il libero professionista Domenico Monaldi, il fisioterapista Paolo Bricchi, l’assessore al Bilancio Eugenio Trani e il membro della protezione civile “La fenice” Roberto Rossi. Altri due defibrillatori invece sono stati già acquistati dall’istituto comprensivo “Ilaria Alpi” che accoglie le sezioni di materna, elementare e medie e che ha proprie spese – come riferito dalla preside Isabella Palagi – ha provveduto a rendere più sicure le scuol.

Share |