Martedì 20 Agosto 2019

LA STAZIONE DI PALO LAZIALE ABBANDONATA A SE STESSA In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Venerdì, Maggio 04, 2018 5:17

Una favela a pochi metri dal bosco di Palo. Gli ex container in dotazione alla Croce Rossa Italiana stanno ospitando da settimane uno o più gruppi di clochard che – confermano gli abitanti che vivono nei pressi della stazione di Palo – si sono impossessati delle strutture abbandonate.

“Ci vivono dentro, è una questione di igiene al limite della sopportazione. Lasciano i rifiuti ovunque e fanno i bisogni all’aria aperta”, è il commento di un residente di Palo Laziale.
Di giorno gli ex container non sono popolati, lo sono invece di notte. Non solo senzatetto. L’area è completamente avvolta dal degrado. Sterpaglie e vegetazione sia all’interno dello scalo che a bordo strada. Lo scorso anno gran parte della macchia di Palo era andata a fuoco non solo per i piromani ma anche per colpa dell’incuria.

Share |
Ultima modifica il Sabato, 05 Maggio 2018 04:30