Giovedì 20 Settembre 2018

CERVETERI DAGLI SCAVI DELLE RUSPE DELLA CAPITANERIA AFFIORANO CENTINAIA DI ALLACCI FOGNARI ABUSIVI In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Lunedì, Maggio 14, 2018 16:22

 

Ruspe di nuovo in aziona a Cerveteri alla ricerca degli scarichi abusivi. Non si ferma l'attività della capitaneria di porto di Ladispoli che, anche oggi, è tornata in azione nella città etrusca sito Unesco.
Il rischio √® che ci si trovi davvero di fronte a uno 'scempio ambientale' di vaste proporzioni con centinaia di scarichi abusivi. La Capitaneria di porto mantiene, al momento, mantiene il massimo riserbo ma la situazione sembrerebbe pi√Ļ grave del previsto. Oggi i lavori si sono concentrati in via barboni, via donnini, via berardinelli e via della lega. Si tratterebbe di scarichi abusivi che confluirebbero direttamente nel fiume. 
Molto probabilmente le autorità marittime torneranno in azione anche domani per fare ulteriori accertamenti. Intanto monta la preoccupazione tra la popolazione visto che le indagini potrebbero condurre a sanzioni anche piuttosto salate per chi non fosse in regola.
Il comune di Cerveteri sta mostrando la massima collaborazione su una situazione molto delicata a dai risvolti imprevedibili.

 

Share |
Ultima modifica il Lunedì, 14 Maggio 2018 16:38