Martedì 14 Agosto 2018

Lunedì 18 giugno il Consiglio comunale revocherà il programma integrato di Punta di Palo In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Martedì, Giugno 12, 2018 7:53

La seduta di Consiglio comunale di lunedì 18 giugno avrà all’ordine del giorno dei punti molto importanti. Tra questi, riveste una particolare importanza la revoca del Programma integrato denominato Punta di Palo”.

A parlare è il sindaco Alessandro Grando che ha annunciato la decisione dell’amministrazione comunale di chiudere definitivamente i conti con i Programmi integrati del passato, cancellando 120.000 metri cubi di cemento a ridosso del Bosco di Palo Laziale.

“Questo provvedimento – prosegue Grando - giunge a conclusione di un percorso che ci aveva già visto, nelle scorse settimane, interrompere l’iter di sei progetti che avevamo ricevuto in eredità. Chiusa questa parentesi ci concentreremo sul Piano di lottizzazione che è stato approvato nella stessa area e per il quale sono stati già rilasciati i permessi di costruire, recentemente sospesi con ordinanza fino a novembre.

Il Piano in questione, il cui iter si è completamente concluso prima del nostro arrivo alla guida della città, resta dunque ancora vigente con i suoi 30.000 metri cubi circa di edifici residenziali. Come già comunicato nei giorni scorsi l’ufficio tecnico passerà al vaglio l’intera procedura e, se sarà possibile salvare quel territorio, non esiteremo a farlo”.

Share |