Giovedì 20 Settembre 2018

Da oggi fino al 22 luglio il 6° Summer Music Camp 2018 dell’Associazione Massimo Freccia In evidenza

Vota questo articolo
(30 Voti)
Sabato, Luglio 07, 2018 3:49

Realizzata dall’AMF e dall’Orchestra giovanile Massimo Freccia in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura di Ladispoli, prende il via, alla Sala Polifunzionale di via I. De Begnac, la grande kermesse musicale giunta alla sesta edizione.

Sarà un susseguirsi di stage, corsi, Open-Day, conferenze e due rassegne concertistiche:
il “4° BACH Festival” e “I Concerti delle 19”.

“Il significativo successo dei precedenti Campus – sottolinea il Direttore Artistico Massimo Bacci – ci incoraggia e sprona a riproporre un sistema formativo e di produzione artistica che tanto ha contribuito alla crescita musicale, e non solo, dei tanti giovani musicisti che lo hanno frequentato negli scorsi anni.
Questa full immersion estiva ha contribuito moltissimo a fargli raggiungere un’alta professionalità unita a un contagioso entusiasmo messo in luce in prestigiosi concerti in ambito nazionale, oltre alle loro numerose e rilevanti affermazioni nei concorsi solistici. Nella rassegna del Bach Festival, proporremo ben quattro concerti brandeburghesi, il II– IV – V e VI, insieme alle Suite orchestrali.
Grande spazio alla Musica da Camera e ai concerti solistici con orchestra; quest’ultima è un’opportunità unica che permette quotidianamente ai nostri giovani concertisti di provare l’emozione unica di suonare accompagnati da un’orchestra e al pubblico di poter godere delle suggestioni che solo la Grande Musica riesce a trasmettere. Un sentito ringraziamento all’Assessore alla Cultura Marco Milani che ha reso possibile questa nuova edizione del Summer Music Camp fornendo tutto il supporto logistico oltre ad un prezioso contributo di idee.”

Già alle 18,30 di oggi il primo appuntamento del BACH Festival, con cinque giovani solisti: Chiara Ascenzo, Rebecca Ciogli, Giorgio Galli, Lorenzo Muscolino e Roberta Vaino proporranno le Sonate e Partite per violino solo e le Suite per violoncello.

I Concerti delle 19 partiranno domenica 8 luglio con un imperdibile concerto di Musica da Camera:
in programma le Sonate per violino e pianoforte di Mozart, Beethoven, Debussy e Ravel.

I prossimi appuntamenti, essendo l’attività del Campus un work in progress, verranno prontamente comunicati attraverso le testate on line, nel sito www.associazionemassimofreccia.it
e nella pagina Facebook dell’ Orchestra giovanile Massimo Freccia.

Share |