Venerdì 26 Aprile 2019

Comunicazione Assobalneari/Ribomar su PCS-Frecce Tricolori In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Martedì, Luglio 31, 2018 14:32

"Da decenni le nostre spiagge non venivano popolate come è accaduto in occasione dello spettacolo offerto dalla Pattuglia Acrobatica Nazionale Frecce Tricolori e dagli altri velivoli che hanno completato l'Air Show 2018 a Ladispoli

.

Grazie al Piano Collettivo di Salvamento (PCS), messo integralmente a supporto dell' evento da Assobalneari Ladispoli e S.Nicola/Ribomar, gli operatori balneari hanno dato un grande contributo alla candidatura, selezione e scelta del nostro tratto di litorale per ospitare questo meraviglioso evento che ha portato nel nostro territorio così tante presenze.

Le strutture balneri, quelle recettive nonchè tutto l'indotto turistico-commerciale ha vissuto delle giornate da record in termini di presenze e di fruizione della risorsa litorale.

Durante tutta la durata dell'Air Show le 28 postazioni del PCS hanno vigilato sulla sicurezza dei bagnanti assicurandosi, entro i limiti delle proprie responsabilità, che venissero rispettate le ordinanze 106/2018 della Capitaneria di Porto e 155/2018 del Comune di Ladispoli.

Da lato mare, le associazioni di volontarito Associazione Nucleo Subacqueo Cerveteri, Associazione Nucleo Sommozzatori Santa Marinella, coordinate da Dolphin Nucleo Sommozzatori del PCS, assieme alle unità navali della Capitaneria di Porto e Polizia hanno presidiato le acque interessate dall'air show.

Il risultato di questa coordinata sinergia di Forze dell'Ordine, Amministrazione, Volontariato e Imprenditoria Balneare ha finalmente reso possibile che il nostro territorio vivesse questo emozionante evento senza incidenti spostando l'attenzione di tantissima gente proprio verso il cielo e il mare di Ladispoli.

Gli Imprenditori Balneari, entusiasti dell'evento, ringraziano il team dei protagonisti del “LADISPOLI AIR SHOW 2018”, tutte le forze dell'ordine, lo staff organizzativo dell'Amministrazione Comunale, le Associazioni di Volontariato e gli Assistenti del Piano Collettivo di Salvataggio dichiarandosi sempre pronti a continuare a collaborare ad eventi di tale caratura nell'interesse del rilancio turistico della nostra città."

grazie per la collaborazione

Assobalneari/Ribomar

Share |