Giovedì 13 Dicembre 2018

Attenzione alla mail ingannevole, dove vi chiedono un riscatto, numerose le segnalazioni alla Polizia postale. i consigli su cosa fare In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Giovedì, Settembre 20, 2018 7:01

Sono tantissime le segnalazioni in merito ad una truffa che sta girando per mail. Ecco cosa fare nel caso vi arrivasse. Moltissime sono le persone che stanno contattando telefonicamente o si stanno recando presso gli uffici della Polizia Postale e delle Comunicazioni per denunciare tentativi di estorsione,attraverso un messaggio di posta elettronica.(in basso in testo della mail che sta arrivando)

Da diverse settimane gli utenti internet ricevono una mail apparentemente inviata dal proprio account mail con la quale si avvisa che all’interno del dispositivo è stato installato un potentissimo trojan che consente l’accesso remoto. La mail falsa, prosegue attribuendo alla persona destinataria del messaggio una presunta navigazione su siti hot per adulti o produzione di materiale pornografico e/o pedopornografico, nonché con l’avviso che l’accesso remoto ha consentito di acquisire tutti i dati sensibili del destinatario del messaggio, compresi presunti contenuti riconducibili ad attività sessuali private. Non solo. Lo stesso messaggio continua con la minaccia di inoltrare tali contenuti a familiari, amici e conoscenti qualora non venisse effettuato un pagamento in BitCoin o con altra criptovaluta entro 48 ore . All’interno della mail è presente un link attraverso il quale è possibile corrispondere il pagamento a fronte del quale si promette la cancellazione dei contenuti compromettenti. Evidentemente la mail è volta a ingenerare timore nel destinatario del messaggio che preso dalla fretta di non incappare in spiacevoli ed imbarazzanti conseguenze non ha la giusta obiettività e serenità per valutare il messaggio e comprenderne il contenuto ingannevole.

I consigli della Polizia di Stato

Installare e mantenere aggiornato software deputato alla sicurezza dei dispositivi informatici; (antimalware, antivirus,ecc..).

Modificare periodicamente le proprie credenziali di accesso con particolare riguardo all’account radice dei nostri servizi (la mail con cui ci registriamo e che solitamente associamo ai nostri dispositivi); si consiglia l’attivazione dell’autenticazione in due fattori.

MAI cliccare su link presenti all’interno di tali mail.

MAI effettuare i pagamenti richiesti.

Nel dubbio, contattare le forze di Polizia.

Di seguito il testo integrale della mail che sta arrivando in questi giorni

…………………………………………………………………………………………………

Oggetto:Avviso di sicurezza!

Salve!

Come avrai già indovinato, il tuo account Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. è stato hackerato, perché è da lì che ho inviato questo messaggio. :(

Io rappresento un gruppo internazionale famoso di hacker.
Nel periodo dal 22.07.2018 al 14.09.2018, su uno dei siti per adulti che hai visitato, hai preso un virus che avevamo creato noi.
In questo momento noi abbiamo accesso a tutta la tua corrispondenza, reti sociali, messenger.
Anzi, abbiamo i dump completi di questo tipo di informazioni.

Siamo al corrente di tutti i tuoi "piccoli e grossi segreti", sì sì... Sembra che tu abbia tutta una vita segreta.
Abbiamo visto e registrato come ti sei divertito visitando siti per adulti... Dio mio, che gusti, che passioni tu hai... :)

Ma la cosa ancora più interessante è che periodicamente ti abbiamo registrato con la web cam del tuo dispositivo, sincronizzando la registrazione con quello che stavi guardando!
Non credo che tu voglia che tutti i tuoi segreti vedano i tuoi amici, la tua famiglia e soprattutto la tua persona più vicina.

Trasferischi 300$ sul nostro portafoglio di criptovaluta Bitcoin: 1LXxZyP7CKybaXA6jELu5YJ6UQzbdZz8RP
Garantisco che subito dopo provvederemo a eliminare tutti i tuoi segreti!
Dal momento in cui hai letto questo messaggio partirà un timer.
Avrai 48 ore per trasferire la somma indicata sopra.

Appena l'importo viene versato sul nostro conto tutti i tuoi dati saranno eliminati!
Se invece il pagamento non arriva, tutta la tua corrispondenza e i video che abbiamo registrato automaticamente saranno inviati a tutti i contatti che erano presenti sul tuo dispositivo nel momento di contagio!

Mi dispiace, ma bisogna pensare alla propria sicurezza!
Speriamo che questa storia ti insegni a nascondere i tuoi segreti in una maniera adeguata!
Stammi bene!

Share |