Domenica 16 Giugno 2019

TROMBA D’ARIA 2016, CERVETERI: PUBBLICATO AVVISO PER LA RICHIESTA DEI CONTRIBUTI PER I DANNI AL PATRIMONIO EDILIZIO In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Venerdì, Ottobre 12, 2018 17:23

Il Sindaco Pascucci vista la documentazione da presentare e il tempo esiguo, richiede anche proroga dei termini alla Regione Lazio A due anni dalla tromba d’aria che nel 2016 si è abbattuta sul Litorale a Nord di Roma causando gravi danni al territorio di Cerveteri,

il Consiglio dei Ministri ha approvato i criteri direttivi per la determinazione e concessione dei contributi ai soggetti privati per i danni occorsi al patrimonio edilizio abitativo ed ai beni mobili, individuando le risorse finanziarie finalizzate al riconoscimento dei contributi economici per il ristoro dei danni subiti dal patrimonio privato.

Sulla homepage sito del Comune di Cerveteri (indirizzo web https://www.comune.cerveteri.rm.it/tromba-d-aria-2016-1/tromba-d-aria-2016)  è già stato pubblicato l’avviso con il quale vengono resi noti tutti i dettagli e al quale sono allegati i moduli da compilare e tutte le informazioni utili sulle modalità di presentazione delle domande.

A seguito delle domande ricevute verrà trasmesso alla Regione l’elenco riepilogativo delle domande accolte. La Regione entro 30 giorni dal ricevimento degli elenchi riepilogativi provvederà a quantificare il contributo massimo concedibile sulla base delle percentuali effettivamente applicabili.

Sono esclusi dall’ambito applicativo del presente procedimento i danni agli immobili, di proprietà di una persona fisica o di un’impresa, destinati alla data dell’evento calamitoso all’esercizio di un’attività economica e produttiva ovvero destinati a tale data all’uso abitativo se la proprietà di tali immobili faccia comunque capo ad un’impresa; rientrano nell’ambito applicativo del presente procedimento, invece, i danni alle parti comuni di un edificio residenziale ancorché questo fosse costituito alla data dell’evento calamitoso, oltre che da unità abitative, da unità immobiliari destinate all’esercizio di un’attività economica e produttiva.

 “Una risposta tangibile per tutte quelle famiglie che hanno subito gravi danni a seguito di un evento atmosferico forte quanto inatteso come quello della tromba d’aria – ha dichiarato il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – ci siamo però resi conto che attualmente, la data ultima prevista affinché i cittadini interessati possano presentare la documentazione necessaria per  accedere ai contributi è quella del 22 ottobre 2018, un tempo relativamente troppo breve per far sì che tutte le persone riescano a raccogliere il materiale e la documentazione necessaria per la richiesta. Anche per questo, l’Amministrazione comunale di Cerveteri si è immediatamente attivata, scrivendo all’Agenzia Regionale di Protezione Civile della Regione Lazio e richiedendo di prorogare il termine previsto per la presentazione delle domande di contributo da parte dei soggetti interessati dal 22 ottobre 2018 al giorno 5 novembre 2018”.

 

Share |
Ultima modifica il Venerdì, 12 Ottobre 2018 17:30