Domenica 16 Dicembre 2018

LADISPOLI: I CARABINIERI ARRESTANO TOPO D’APPARTAMENTO E RECUPERANO LA REFURTIVA In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Sabato, Dicembre 08, 2018 8:20

I Carabinieri della Stazione di Ladispoli, nel corso dei servizi di controllo del territorio, hanno arrestato un cittadino romeno di 26 anni, con precedenti, per furto in abitazione.

In particolare, la scorsa notte, i Carabinieri, su richiesta di un cittadino, sono intervenuti nella zona residenziale, dove era stato segnalato una persona all’interno di un giardino di una villetta, intenta a scavalcare la recinzione e pronta a far perdere le proprie tracce, a bordo di un’autovettura. Grazie alla preziosa collaborazione del vicino, i Carabinieri hanno rintracciato l’uomo a bordo dell’auto segnalata, a pochi metri dall’abitazione e, nel corso della perquisizione il i militari, hanno rinvenuto un orologio e delle canne da pesca delle quali non sapeva fornire indicazioni sulla provenienza, nonché vari attrezzi atti allo scasso, un “piede di orco” e un paio di guanti. I Carabinieri hanno effettuato accertamenti nell’immediato ed hanno scoperto che quanto rinvenuto, è risultato appena rubato dal garage della villetta dove il 26enne era stato notato mentre scavalcava la recinzione. La refurtiva è stata restituita al proprietario mentre gli attrezzi da scasso sono stati sequestrati. Per il ladro sono scattate le manette ed è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Share |