Mercoledì 21 Agosto 2019

Rapina in villa a Cerveteri , proprietari terrorizzati, sequestrati e minacciati con le armi In evidenza

Vota questo articolo
(1 Vota)
Sabato, Gennaio 26, 2019 6:28

Famiglia di Cerveteri tenuta in ostaggio da 5 rapinatori in via della Tomba. E’ accaduto qualche sera fa anche se la notizia è trapelata solo in queste ore. Il

commando è entrato in azione subito dopo le 21. Presa in ostaggio da due balordi prima la moglie dell’imprenditore cerveterano mentre era in giardino, poi gli altri tre sono entrati in casa armati di pistola e hanno sequestrato il marito e anche la figlia. I banditi sono rimasti quasi un’ora nell’abitazione e hanno razziato gioielli, orologi, soldi in contante e anche armi tenute nella cassaforte. Poi sono fuggiti come se nulla fosse. Sul grave episodio indagano i carabinieri di Cerveteri coordinati dalla compagnia di Civitavecchia. Ancora ignoto il bottino. L’imprenditore è titolare di alcune agenzie immobiliari. Una famiglia conosciuta e stimata in città.

Share |