Mercoledì 16 Ottobre 2019

Assessore Mollica Graziano: Reddito di cittadinanza e lavori socialmente utili, l'amministrazione sollecita l'Anpal per l'attivazione della piattaforma In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Mercoledì, Settembre 11, 2019 10:24

"Le piattaforme che Anpal e Ministero del Lavoro avrebbero dovuto attivare per il reddito di cittadinanza dovevano essere due.

Una di collegamento tra richiedenti e i Caf per chiedere l'attivazione del reddito di cittadinanza e una di collegamento tra Caf e Amministrazioni comunali che avrebbe dato la possibilità ai comuni di poter accedere all'elenco dei richiedenti della sua città così da contattarli per i lavori socialmente utili". A parlare è l'assessore al Personale del Comune di Ladispoli, Amelia Mollica Graziano.
L'assessore interviene dopo le parole della deputata del Movimento 5 Stelle, Marta Grande, che aveva illustrato come a Ladispoli fossero oltre 600 le persone che usufruiscono del reddito di cittadinanza e che invitava il Sindaco e la Giunta a contribuire impiegando i cittadini in lavori socialmente utili."La piattaforma di collegamento tra Caf e Amministrazioni comunali, che doveva essere attivata quasi parallelamente alla prima - ha spiegato l'Assessore Amelia Mollica Graziano - non è ancora attiva. Per questo motivo, l'amministrazione comunale e in particolare gli uffici dei servizi sociali, non possono accedere alle informazioni necessarie a contattare i beneficiari del reddito di cittadinanza. Abbiamo già inviato all'Anpal e al Ministero del Lavoro una lettera tramite la quale sollecitiamo l'attivazione della piattaforma, ma per il momento non abbiamo ricevuto ancora nessuna risposta in tal senso. Ci auguriamo che la nostra richiesta venga accolta in tempi brevi. C'è anche da dire che il problema relativo al mancato collegamento, tramite piattaforma ad hoc, non è un problema esclusivo di Ladispoli, ma un problema a livello nazionale che va a interessare tutte le amministrazioni comunali e tutti i cittadini che hanno ottenuto nei mesi passati il sostegno economico del Governo tramite il Reddito di cittadinanza".

Dr.ssa Amelia Mollica Graziano

Share |