Mercoledì 16 Ottobre 2019

FEDERICO ASCANI: EMERGENZA RIFIUTI, CHIUDERE SCUOLE EXTREMA RATIO ? In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Venerdì, Ottobre 04, 2019 17:42

Questa mattina sono stato convocato in qualità di capogruppo del Centro-Sinistra alla conferenza dei capigruppo della Città Metropolitana di Roma Capitale, che ricordo ha, tra le poche competenze che le sono rimaste, quella della manutenzione delle scuole superiori.


In questa occasione ho chiesto di prendere in attenta considerazione l'appello dei medici e dei presidi delle scuole superiori per verificare lo stato igienico-ambientale causato dall’emergenza rifiuti a Roma. In particolare i presidi non escludono di procedere alla richiesta di chiusura degli istituti.
Siamo pronti, come forza delle Città della Metropoli, a presentare un ordine del giorno in occasione del prossimo Consiglio Metropolitano per aprire un dibattito sul tema. Ci sono montagne di immondizia in ogni strada, e ancor più grave, nei pressi di scuole e ospedali. Siamo già fuori tempo massimo.
Inoltre, non possiamo tollerare ancora che dirigenti capitolini si sostituiscano alla politica, e ripropongono  la possibilità che i rifiuti di Roma possano trovare soluzioni in una discarica da aprire nei Comuni della Città Metropolitana. Lo stesso Consiglio Metropolitano si è già espresso contro questa soluzione. Il gravissimo problema romano deve trovare soluzioni nei propri confini.
 Federico Ascani, capogruppo de " Le Città della Metropoli "

Share |