Mercoledì 16 Ottobre 2019

Civitavecchia Cerveteri e Santa Marinella, Attività di controllo della Polizia di Stato In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Sabato, Ottobre 05, 2019 9:40

Prosegue l’attività di controllo nel territorio di competenza del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Civitavecchia. I controlli, effettuati ieri pomeriggio, dagli agenti della Polizia di Stato hanno interessato i comuni di Cerveteri e Santa Marinella. Sono stati effettuati numerosi posti di controllo, nel corso dei quali sono state identificate oltre 90 persone e controllati 55 veicoli.

Le verifiche si sono estese anche agli esercizi commerciali ed hanno interessato 2 attività nel comune di Cerveteri per le quali sono in corso accertamenti di Polizia Amministrativa  sulla regolarità delle autorizzazioni. Nell’ambito dei controlli di Polizia Amministrativa, è stata eseguita la notifica dell’ordine di chiusura, disposto dal Questore di Roma, Carmine ESPOSITO, ad un’attività di raccolta di scommesse nel comune di Santa Marinella. Il provvedimento è stato emesso poiché la società incaricata all’esercizio di raccolta delle scommesse, non è risultata in regola con le autorizzazioni ministeriali previste per effettuare tale attività in Italia. Inoltre, l’esercizio commerciale nel quale venivano svolte le scommesse non rispettava le previsioni in tema di distanze minime dai luoghi sensibili, in quanto nella fascia di rispetto ricadono scuole, parchi pubblici ed ambulatori della ASL, tutti luoghi frequentati da soggetti da tutelare, come previsto dalla Legge Regionale 5 agosto 2013, n.5 “ Disposizioni per la prevenzione e il trattamento del gioco d'azzardo patologico”. Durante i servizi di controllo del territorio è stato fermato un cittadino senegalese colpito da un Ordine di Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli. L’uomo, un 24enne, residente a Ladispoli dovrà espiare la pena di 2 anni di reclusione per una rapina commessa a Napoli nel giugno del 2018.

Share |