Sabato 25 Gennaio 2020

“In bocca al lupo alla pittrice Felicia Caggianelli che rappresenterà Ladispoli al Premio Internazionale I grandi dell’arte a Palermo” In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Giovedì, Dicembre 12, 2019 8:54

“L’amministrazione comunale rivolge un grande in bocca al lupo alla pittrice Felicia Caggianelli che rappresenterà la città di Ladispoli al Premio Internazionale I grandi dell’arte, in programma a Palermo dal 15 al 21 dicembre nella galleria Effetto Arte Gallery. Siamo certi che terrà ancora una volta alto il nome della nostra città nel campo della cultura e dell’arte”.

Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha rivolto i complimenti all’artista locale Felicia Caggianelli, specializzata nella riproduzione di copie museali del ‘600 e del ‘700, in gara a Palermo con la tela “La Sacra Famiglia” di Pompeo Batoni.   “L’amministrazione comunale – prosegue il sindaco Grando – è sempre lieta di sostenere gli artisti di Ladispoli che contribuiscono a ribadire come la città sia una fucina di talenti che emergono anche nel settore della pittura di altissimo livello. La nostra concittadina Felicia Caggianelli aveva già portato a Ladispoli lo scorso settembre un prestigioso riconoscimento, vincendo il concorso nazionale “La tela del mese” proprio con l’opera La Sacra Famiglia che è stata selezionata per il Premio Internazionale I grandi dell’arte in Sicilia. Le auguriamo di proseguire sulla strada del successo, contribuendo ad elevare l’immagine artistica della nostra città. Come più volte ribadito – continua il sindaco – Ladispoli sta conquistando l’interesse del mondo dell’arte con tante iniziative culturali, proseguendo il cammino iniziato da tempo per sollevare dubbi sulla tesi che Caravaggio abbia vissuto le ultime ore della sua vita a Porto Ercole e non a Palo Laziale come invece dimostrerebbero molti documenti rinvenuti nell’Archivio segreto del Vaticano.  A Ladispoli l’interesse per l’arte sta vivendo un importante momento di riscoperta e crescita, il Comune sarà sempre al fianco degli artisti locali”.

Share |
Ultima modifica il Giovedì, 12 Dicembre 2019 08:57