Martedì 25 Febbraio 2020

Ladispoli: Venerdì 14 febbraio 2020 ore 19:00 Teatro Marco Vannini, L’Istituto Comprensivo “Ilaria Alpi” di Ladispoli apre le sue porte alla Musica offrendo un concerto di grande spessore In evidenza

Vota questo articolo
(4 Voti)
Lunedì, Febbraio 10, 2020 8:31

L’Istituto Comprensivo “Ilaria Alpi” di Ladispoli apre le sue porte alla Musica offrendo un concerto di grande spessore, che vedrà sul palcoscenico giovani talenti e docenti dell’Istituto stesso.
Il programma sarà vario e interessante, e spazierà dal violino di Roberta Vaino e Chiara Ascenzo (allieve del M° Massimo Bacci), al flauto di Michele Forese (ex alunno dell’Istituto), al canto di Maria Paola Turchetta, docente, tutti accompagnati al pianoforte da Rosalba Lapresentazione, docente di pianoforte presso l’Istituto.
Questo concerto (che si terrà venerdì 14 febbraio 2020 alle ore 19:00 presso il Teatro Marco Vannini di Ladispoli) è stato proposto e organizzato dalla Prof.ssa Turchetta che ha saputo suscitare l’interesse e l’entusiasmo del Dirigente Scolastico Prof.ssa Maria Bevilacqua la quale si è sin da subito prodigata offrendo tutto l’appoggio possibile per organizzare questo evento.
L’entusiasmo dei concertisti (sia giovani, sia più rodati) offrirà un momento musicale di sicuro interesse, che vedrà la scuola come promotrice di quell’apertura culturale tanto auspicata e desiderata da tutti.
Sperando di averla tra i nostri spettatori,
 
M° Alessandro Borghi
I.C.S "Ilaria Alpi" - Ladispoli
 
 
PROGRAMMA
 
 
L. van Beethoven – Sonata n. 8 in sol maggiore op. 30 n.3 Roberta Vaino, violino Rosalba Lapresentazione, pianoforte
 
 
J. Brahms – Sonata n. 3 in re minore op. 108  Chiara Ascenzo, violino Rosalba Lapresentazione, pianoforte
 
 
 
P.Taffanel – Fantaisie elegante sur “ Der Freischütz”
 
G. Bizet; F. Borne – Carmen Fantasy
 
Michele Forese, flauto Rosalba Lapresentazione, pianoforte
 
 
W.A. Mozart – Deh vieni non tardar (da “Le nozze di Figaro”) C. Gounod – Je veux vivre (da “Romeo et Juliette”) G. Puccini – O mio babbino caro (da “Gianni Schicchi”) E. De Curtis; G. De Curtis – Torna a Surriento Maria Paola Turchetta, soprano Rosalba Lapresentazione, pianofort

Share |