Giovedì 2 Aprile 2020

Ladispoli ricorda i martiri delle Foibe In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Lunedì, Febbraio 10, 2020 11:17

"Chi controlla il passato controlla il futuro. Chi controlla il presente controlla il passato".  

Con questa celebre frase di George Orwell, l’assessore alla cultura Marco Milani ha ricordato che oggi, 10 febbraio 2020, si celebra la giornata del ricordo, un ricordo amaro e per troppo tempo lasciato colpevolmente nell'oblio.

“Oggi – ha proseguito Milani - si ricordano i martiri delle Foibe e gli esuli istriani e dalmati. Una pagina vergognosa della nostra storia che ci riguarda tutti, nessuno escluso, per le atrocità commesse e per la colpevole cappa d silenzio imposta e accettata dal mondo intero. A Basovizza, una delle più tristemente note Foibe vicino a Trieste campeggia una targa, quella nella foto, accanto alla spiegazione con tanto di cartina sotterranea su ciò che venne crudelmente inflitto a chi era colpevole di essere Italiano. Per qualcuno non bastò neanche essere comunista. A chi sa, si chiede una meditazione sui fatti. A chi non sa, si chiede di sapere”.                                                                                              

Share |