Martedì 20 Novembre 2018

 Tutto è partito l’altro pomeriggio, quando un ragazzo in scooter è fuggito dopo essere stato coinvolto in un incidente nel centro urbano di Ladispoli. Agenti della Polizia Locale, guidati dal comandante Sergio Blasi,

Share |

La prossima raccolta si terrà domenica 28 Ottobre dalle 7 alle 11.
Troverete l'autoemoteca parcheggiata in Piazza Odescalchi, 5 (di fronte alla Irmed).

Share |

Il dott. Graziano Santantonio diabetologo dell’Ospedale San Paolo di Civitavecchia fa il punto sul completamento della rete diabetologica aziendale, ricordando che il diabete è una malattia che ormai interessa circa il 6% della popolazione generale ed è caratterizzato da un elemento – la cronicità – che ne condiziona fortemente la strategia terapeutica. La cronicità è una dimensione della malattia, è un inaspettato e non voluto compagno di viaggio che si introduce nella vita della persona ammalata diventandone parte integrante, influenzandone fortemente la sua quotidianità e condizionandone il futuro e l’aspettativa di vita.

Dal 2017, la ASL Roma 4 ha intrapreso la riorganizzazione della rete diabetologica aziendale, in applicazione del Piano regionale sulla malattia diabetica. Sono state istituite 3 strutture diabetologiche di riferimento (Civitavecchia, Ladispoli e Capena), a cui vanno ad aggiungersi gli ambulatori di diabetologia di Allumiere, Tolfa, Santa Marinella, Bracciano, Anguillara Sabazia, Campagnano Romano e Rignano Flaminio.

Dal giorno 11 ottobre scorso, questa rete di strutture è stata dotata della stessa cartella diabetologica elettronica che permette di registrare su un unico database aziendale i dati clinici delle persone con diabete residenti nel territorio della ASL Roma 4. Le strutture inoltre sono state collegate in rete, per cui i dati di ogni cittadino assistito potranno essere consultati in qualsiasi struttura diabetologica aziendale, ovviamente nel rispetto delle norme vigenti in tema di tutela dei dati personali.

Share |

 “Sembra proprio non avere fine la campagna denigratoria nei confronti dell’amministrazione comunale di Ladispoli, portata avanti dal dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Corrado Melone”.

Share |

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come  disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie nella sezione relativa alla PRIVACY.