Martedì 16 Luglio 2019
  • Assemblea Pubblica Controllo del Vicinato a cura di CDZ Valcanneto, per parlare dei furti in casa, il reato più odioso, che crea più allarme e che mina la percezione della nostra sicurezza
    Scritto da
    Assemblea Pubblica Controllo del Vicinato a cura di CDZ Valcanneto, per parlare dei furti in casa, il reato più odioso, che crea più allarme e che mina la percezione della nostra sicurezza

    Il furto in casa è il reato più odioso, è quello che crea più allarme e che mina la percezione della nostra sicurezza. Dopo averlo subito per sentirsi di nuovo a proprio agio fra le mura domestiche occorre tempo. Quello che fa più male è il senso di profonda umiliazione, la violazione degli spazi più intimi. Alle volte subentra la paura di svegliarsi e di ritrovarsi i ladri in casa e questa sensazione di malessere può durare anni.

    Share |
    Scritto Martedì, 16 Luglio 2019 06:40 Letto 17 volte Read more
  • DA CIVITAVECCHIA A LADISPOLI A TORRE IN PIETRA CONTROLLI STRAORDINARI DEI CARABINIERI SUL LITORALE, UNA PERSONA ARRESTATA E SETTE PERSONE DENUNCIATE IN STATO DI LIBERTA’
    Scritto da
    DA CIVITAVECCHIA A LADISPOLI A TORRE IN PIETRA CONTROLLI STRAORDINARI DEI CARABINIERI SUL LITORALE, UNA PERSONA ARRESTATA E SETTE PERSONE DENUNCIATE IN STATO DI LIBERTA’

     Un’intensa attività di controllo dei Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, su disposizione del Gruppo Carabinieri di Ostia, ha permesso di arrestare una persona e di denunciarne altre sette in stato di libertà per reati vari.

    Share |
    Scritto Lunedì, 15 Luglio 2019 16:58 Letto 953 volte Read more
  • ALLERTA METEO DAL MATTINO DEL 15 LUGLIO E PER LE SUCCESSIVE 24 -36 ORE
    Scritto da
    ALLERTA METEO DAL MATTINO DEL 15  LUGLIO E PER LE SUCCESSIVE 24 -36 ORE

    L'agenzia Regionale della Protezione Civile comunica che dal mattino di domani, 15/07/2019 e per le successive 24 - 36 ore. Il Bollettino di Criticità Idrogeologica ed Idraulica emesso dal Centro Funzionale Regionale riporta una valutazione di Criticità codice Giallo (Ordinaria) per rischio idrogeologico per temporali a seguito di precipitazioni previste, sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati generalmente moderati.

     

     

    Share |
    Scritto Lunedì, 15 Luglio 2019 10:31 Letto 128 volte
  • INTERVENTI A SOSTEGNO DEI CITTADINI RESIDENTI NELLA REGIONE LAZIO AFFETTI DA PATOLOGIE ONCOLOGICHE E IN LISTA DI ATTESA PER TRAPIANTO DI ORGANI SOLIDI O DI MIDOLLO (DGR DEL 23/05/2019, N. 305) - Contributo anno 2019
    Scritto da
    INTERVENTI A SOSTEGNO DEI CITTADINI RESIDENTI NELLA REGIONE LAZIO AFFETTI DA PATOLOGIE ONCOLOGICHE E IN LISTA DI ATTESA PER TRAPIANTO DI ORGANI SOLIDI O DI MIDOLLO (DGR DEL 23/05/2019, N. 305) - Contributo anno 2019

    Ai sensi della Legge regionale n. 13/2018, è stato istituito un apposito fondo denominato “Fondo per i malati oncologici”, con il quale si intende sostenere i cittadini residenti nel Lazio affetti da patologie oncologiche e pazienti in lista di attesa per trapianto di organi solidi o di midollo tramite un contributo economico concesso agli stessi attraverso le Aziende Sanitarie Locali. 
    Share |
    Scritto Lunedì, 15 Luglio 2019 09:20 Letto 66 volte Read more
  • LADISPOLI: MARTEDI 16 LUGLIO CHIUSURA E DEVIAZIONI DEL TRAFFICO IN ALCUNE STRADE A NORD DELLA CITTA'
    Scritto da
    LADISPOLI: MARTEDI  16 LUGLIO CHIUSURA E DEVIAZIONI DEL TRAFFICO  IN ALCUNE STRADE A NORD DELLA CITTA'

    Dalle ore 10:00 di martedì 16 luglio fino alle 03,00 di mercoledì 17 luglio su via Longarina dei Caselli è interdetta l'immissione su via Fontana Morella. 2; su via dell'Anatra è interdetta l'immissione su via Fontana Morella. Via del Beccaccino all'intersezione con Via Fontana Morella obbligo di svolta a sinistra (direzione Ladispoli). Dalle ore 00,00 del 16 luglio fino alle ore 03,00 del 17 luglio via Pizzo del Prete è interdetta l'immissione su via Fontana Morella è consentito l'accesso su via Pizzo del Prete dall'intersezione con la SS 1 Aurelia per i soli residenti

    Share |
    Scritto Lunedì, 15 Luglio 2019 09:12 Letto 715 volte
  • Ladispoli: Partita la fiera del mare 2019
    Scritto da
    Ladispoli: Partita la fiera del mare 2019

    la Manifestazione dell'ammiistrazione  Grando voluta dal Vice sindaco nonché Ass.al Demanio Avv.PierPaolo Perretta,

    Share |
    Scritto Domenica, 14 Luglio 2019 10:56 Letto 94 volte Read more
  • La ssd Atletico Ladispoli non lascia ma “raddoppia’ !!!
    Scritto da
    La ssd Atletico Ladispoli non lascia ma “raddoppia’ !!!

    Finalmente si è in dirittura d’arrivo per l’aggiudicazione del bando per il rifacimento e migliorie del campo di calcio A.Lombardi  presso Marina di San Nicola

    Share |
    Scritto Sabato, 13 Luglio 2019 19:53 Letto 234 volte Read more
  • TUTTI GLI OSPITI DELLA TRASMISSIONE "CAMBIA IL MONDO" DEL 13 LUGLIO 2019
    Scritto da
    TUTTI GLI OSPITI DELLA TRASMISSIONE "CAMBIA IL MONDO" DEL 13 LUGLIO 2019

    Due sono gli argomenti che hanno tenuto banco questa settimana: il prossimo concerto di Jovanotti a Cerveteri e la veemente richiesta di ACEA tesa a “incorporare” l’acquedotto Comunale di Ladispoli.

    Share |
    Scritto Venerdì, 12 Luglio 2019 20:04 Letto 85 volte Read more
  • ANCHE CARLO VERDONE DOMENICA A SAN NICOLA PER L'INTITOLAZIONE A SERGIO LEONE DEL LUNGOMARE ?
    Scritto da
    ANCHE CARLO VERDONE DOMENICA A SAN NICOLA PER L'INTITOLAZIONE A SERGIO LEONE DEL LUNGOMARE ?

    L’amministrazione comunale di Ladispoli informa che domenica 14 luglio il lungomare di Marina di San Nicola - Lo Scrigno del Tirreno, sarà intitolato a Sergio Leone grande Maestro del Cinema mondiale. La cerimonia, che si svolgerà alla presenza del Sindaco di Ladispoli Alessandro Grando, avrà inizio alle ore 19,30 ed avverrà nella Piazzetta della Marina.

    “L’importante evento, realizzato grazie alla bella collaborazione messa in campo fra il Comune di Ladispoli ed il Consorzio di Marina di San Nicola presieduto da Roberto Tondinelli, - spiega Francesca Lazzeri, assessore al Commercio ed Attività Produttive, Servizi Informatici, Servizi Anagrafici e Comunicazione - vedrà la gradita presenza di Federico Polimanti, nipote di Sergio Leone, e di Roberto Girometti e Andrea De Rosa, maestranze che collaborarono col grande Maestro del Cinema Italiano”.  Annunciata anche la presenza attori ed amici del Maestro del Cinema Italiano, Sergio Leone, che in queste ore stanno confermando la loro presenza all’evento. Tra questi sicuramente l’attore Lorenzo Renzi e l’amico di una vita, Arnaldo Gioacchini, nostro concittadino. “C’è attesa anche per una bella sorpresa – conclude l’assessore Lazzeri – non escludiamo un intervento di Carlo Verdone.”

    Share |
    Scritto Venerdì, 12 Luglio 2019 08:15 Letto 1206 volte
  • ASL RM4: IN CASO DI UN SOSPETTO MORSO DEL RAGNO VIOLINO COME CI SI DEVE COMPORTARE ?
    Scritto da
    ASL RM4: IN CASO DI UN SOSPETTO MORSO DEL RAGNO VIOLINO COME CI SI DEVE COMPORTARE ?

     

    «Il ragno violino è un animale schivo e solitario spiega il dott. Maurizio Paolo Soave del Centro antiveleni - non esistono dati che comprovino che il morso del ragno violino è potenzialmente mortale per individui sani: nel 2015 e nel 2017 si sono verificati due decessi in Italia, causati dalle gravi patologie preesistenti dei due pazienti».

    Share |
    Scritto Venerdì, 12 Luglio 2019 08:11 Letto 387 volte Read more
  • LADISPOLI: SABATO ALLE 15,30 - L'ULTIMO SALUTO A RUBEN
    Scritto da
    LADISPOLI: SABATO ALLE 15,30 - L'ULTIMO SALUTO A RUBEN

    Saranno celebrati sabato  nella chiesa centrale di via Duca degli Abruzzi  i funerali del giovane Ruben, il ragazzo deceduto dopo essere caduto dal balcone dell'appartamento  dove abitava. Il giovane,dopo aver dimenticato le chiavi casa all'interno della stessa, si arranpicava lungo i muri esterni, ma purtroppo cadeva rovinosamente a terra, battendo la testa.. A nulla  sono valsi i tentativi dei sanitari per salvargli la vita.I Parenti avevano anche disposto la donazione degli organi. Per chi volesse accompagnarlo in questo ultimo viaggio, i funerali si svolgeranno sabato alle 15.30 nella chiesa centrale di Ladispoli.

    Share |
    Scritto Venerdì, 12 Luglio 2019 04:29 Letto 390 volte
  • SERVIZIO IDRICO: IL PD CHIEDE LA SOSPENSIONE DELLA DIFFIDA DELL'ACEA
    Scritto da
    SERVIZIO IDRICO: IL PD CHIEDE LA SOSPENSIONE DELLA DIFFIDA DELL'ACEA

    La dura e minacciosa diffida dell'Acea in merito al passaggio della gestione del servizio idrico di Ladispoli arriva dopo la sentenza del Consiglio di Stato sfavorevole al nostro Comune.

    Share |
    Scritto Giovedì, 11 Luglio 2019 21:35 Letto 229 volte Read more
  • LA SECONDA EDIZIONE DELLA FIERA DEL MARE E' ALLE PORTE
    Scritto da
    LA SECONDA EDIZIONE DELLA FIERA DEL MARE E' ALLE PORTE

    La seconda Fiera del Mare comincia con la festa della BIRRA, a celebrare il ritorno della fiera sarà Birre In Festa la bevanda più richiesta per eccellenza “La Birra”,

    Share |
    Scritto Giovedì, 11 Luglio 2019 18:55 Letto 179 volte Read more
  • LADISPOLI: VIA PALERMO E' DI MODA IL LANCIO DEI RIFIUTI DAI BALCONI
    Scritto da
    LADISPOLI: VIA PALERMO E' DI MODA IL LANCIO DEI RIFIUTI DAI BALCONI

    Una storia di profonda inciviltà e scarso rispetto per il prossimo che rischia di avere serie conseguenze penali. E’ quella che accade in via Palermo, a due passi dal corso principale di Ladispoli,

    Share |
    Scritto Giovedì, 11 Luglio 2019 12:07 Letto 638 volte Read more
  • ACEA BUSSA AL COMUNE DI LADISPOLI, DATECI L'ACQUEDOTTO
    Scritto da
    ACEA BUSSA AL COMUNE DI LADISPOLI, DATECI L'ACQUEDOTTO

    ALESSANDRO GRANDO CONVOCHIAMO SUBITO UN CONSIGLIO COMUNALE

    Share |
    Scritto Mercoledì, 10 Luglio 2019 18:32 Letto 134 volte Read more
  • TRAGEDIA SULLA ROMA- CIVITAVECCHIA, SI RIBALTA UN CAMIONGRU INVESTE DEGLI OPERAI UN MORTO E TRE FERITI GRAVI
    Scritto da
    TRAGEDIA SULLA ROMA- CIVITAVECCHIA, SI RIBALTA UN CAMIONGRU INVESTE DEGLI OPERAI UN MORTO E TRE FERITI GRAVI

    L' incidente stradale SULL'AUTOSTRADA A12:è  avvenuto presso il km 55 dell’A12 direzione Roma alle ore 13.00 circa.

    Share |
    Scritto Mercoledì, 10 Luglio 2019 14:21 Letto 753 volte Read more
  • Libri di testo scuola primaria, manifestazione d’interesse per istituzione albo fornitori
    Scritto da
    Libri di testo scuola primaria, manifestazione  d’interesse per istituzione  albo fornitori

    L’assessore alla pubblica istruzione Lucia Cordeschi rende noto che è stata pubblicata una manifestazione di interesse per l’istituzione di un Albo di Fornitori finalizzato alla fornitura di libri di testo agli alunni della scuola primaria tramite cedole librarie. Gli operatori economici che intendono presentare istanza per l’inserimento nell’albo dei fornitori devono:

    Share |
    Scritto Mercoledì, 10 Luglio 2019 09:55 Letto 93 volte Read more
  • Concorso assistente sociale part time, la prova selettiva il 19 settembre
    Scritto da
    Concorso assistente sociale part time,   la prova selettiva il 19 settembre

    L’Amministrazione comunale in merito al concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di 2 posti a tempo indeterminato part time al 50% (18 ore settimanali) di assistente sociale, categoria D, posizione economica D/1, rende noto che in base al verbale del 2 luglio 2019 la Commissione esaminatrice ha stabilito che lo svolgimento della prova preselettiva è fissata per il giorno giovedì 19 settembre 2019, a partire dalle ore 09:00.

    Share |
    Scritto Mercoledì, 10 Luglio 2019 08:19 Letto 259 volte Read more
  • LADISPOLI: PIAZZA DEI CADUTI - 16-17-18 luglio 2019 CONVEGNI SUL MARE
    Scritto da
    LADISPOLI: PIAZZA DEI CADUTI  - 16-17-18 luglio 2019 CONVEGNI SUL MARE

    Con la 2a Fiera del mare di Ladispoli torna l’appuntamento dei Convegni sul mare, un’occasione per scoprire iniziative e temi di rilievo legati al mare e alla vita del litorale.
      L’area convegni in Piazza dei caduti prenderà la forma di un salotto di dibattito, in cui gli interventi di ospiti ed esperti incontreranno le curiosità dei cittadini. I temi trattati includeranno lo sviluppo del litorale, il turismo e le economie connesse, la tutela dell’ambiente marino, salute e sicurezza, esperienze d’arte e di chi vive sul mare e del mare.

    Share |
    Scritto Mercoledì, 10 Luglio 2019 07:26 Letto 270 volte Read more
  • IL MOVIMENTO CIVICO LADISPOLI CITTA' REPLICA AL CAPOGRUPPO QUINTAVALLE PER LE ACCUSE SUI SOCIAL RELATIVAMENTE AI TAGLI SUL BILANCIO DEL SOCIALE.
    Scritto da
    IL MOVIMENTO CIVICO LADISPOLI CITTA' REPLICA AL CAPOGRUPPO QUINTAVALLE PER LE ACCUSE SUI SOCIAL RELATIVAMENTE AI TAGLI SUL BILANCIO DEL SOCIALE.

     (riceviamo e pubblichiamo) Il capogruppo della LEGA Luca Quintavalle torna ad accusare la vecchia amministrazione per i tagli effettuati (dalla sua giunta) sul sociale. Tira in ballo cifre, ipotetici ammanchi e l’intervento fatto in consiglio dall'allora assessore Eugenio Trani, in occasione dell'approvazione del bilancio di previsione 2017.

    Non abbiamo mai negato che gli enti locali vivono anni di profonda crisi anche a causa dei tagli lineari effettuati dai governi centrali ma siamo altrettanto consapevoli che questo non basta a giustificare l’approssimazione della giunta Grando, emersa drammaticamente nella gestione delle risorse per il terzo settore.

    I dati reali della spesa sociale per gli esercizi 2016/2018 ci raccontano una storia diversa da quella narrata sui social da Quintavalle. Dal consuntivo 2016 (ultimo della giunta Paliotta) al consuntivo 2018 (secondo della giunta Grando), le politiche sociali hanno perso quasi 400.000,00 euro, la maggior parte dei quali proprio nel 2018, primo anno di gestione completa del nuovo esecutivo.

    Il 2017, amministrato solo per metà dalla giunta Paliotta, ha costretto l'allora assessore Trani, a portare in aula un bilancio preventivo gravemente compromesso nella spesa corrente per via di norme e vincoli ( gli stessi che gli attuali amministratori tirano spesso fuori per giustificare le proprie azioni). Quella sera, Trani riconobbe il suo stesso lavoro come vergognoso, perché frutto di obblighi e di equilibri numerici rispettosi della legge ma lontani dai bisogni dei cittadini. Tutta l'ex giunta era consapevole dell’enorme responsabilità verso le famiglie, gli utenti e i lavoratori e, allo stesso modo, dello svilimento del lavoro degli amministratori locali, ormai equiparati a sceriffi delle casse pubbliche. Per recuperare più somme possibili, oltre alle variazioni (in quel caso fatte dalla nuova amministrazione) l'assessore Trani - e l'esecutivo tutto - hanno percorso ogni strada, compresa quella dell'auto-tassazione, rinunciando alle indennità di carica per un periodo necessario a coprire almeno uno dei capitoli del sociale in sofferenza. E lo hanno fatto per rispondere a un'emergenza, consci che non fosse quella la via per rinforzare un settore così nevralgico, che richiede risorse certe, sistematiche e strutturali. 

    Insomma, con tutti i limiti del caso, gli assessori, i consiglieri e le forze politiche dell'allora maggioranza, "ci hanno messo la faccia", come si usa dire. In primis l’ex sindaco Paliotta che, nel corso degli ultimi cinque anni di mandato, ha lasciato nei capitoli del terzo settore più di 130.000,00 euro, sottraendoli alla propria indennità. Non si può dire lo stesso dell'attuale amministrazione, né dell'assessore al sociale Cordeschi che, in due anni, si è distinta per un numero imprecisato di annunci, di invettive contro la Regione e di assenze pesanti, come quella nella manifestazione organizzata dal Forum un paio di settimane fa. Una modalità, la sua, che ha inevitabilmente contribuito a sfaldare la coesione sociale, ad isolare e indurire i cittadini non solo verso il comune ma anche nei rapporti interpersonali. Un sentimento di sfiducia, questo, che sarà difficile da smantellare per chiunque arriverà ad amministrare Ladispoli dopo Grando.

    Tornando al consiglio comunale per l'approvazione del preventivo 2017, Trani scrisse quell’intervento perché, pur lavorando quotidianamente con i numeri, era consapevole del fatto che un bilancio comunale non può essere composto di sole cifre che quadrano. Deve rispecchiare l’impegno e la cura dell’Ente nei confronti dei propri cittadini e, per la prima volta in 20 anni, emergeva la possibilità concreta di deludere seriamente quei bisogni e quelle aspettative. Qualche settimana dopo, le elezioni hanno restituito alla coalizione a trazione leghista di Grando, il compito di gestire le risorse di Ladispoli. Sin dalla campagna elettorale, gli esponenti dell'attuale maggioranza, hanno criticato con astio le scelte - spesso dolorose - adottate dall'amministrazione uscente. Una volta entrati a palazzo Falcone, però, si sono mossi nella stessa direzione peggiorando, per giunta, un quadro economico già fortemente indebolito. Hanno disatteso l'opportunità di invertire una tendenza (come chiesto dagli elettori) guardandosi costantemente indietro, additando chi le responsabilità verso la città - comprensive delle conseguenze - le aveva sentite ed assunte in toto, al punto da perdere il consenso dei cittadini, interrompendo un ciclo ventennale.

    La differenza più profonda tra chi c'era e chi c'è, però, risiede nel rapporto che si è scelto di avere con la città. Nessuno della vecchia amministrazione si è nascosto dietro un dito, parlando con chiarezza ai cittadini, senza omettere la verità. I nuovi amministratori, che leggono nelle parole usate allora da Trani un elemento su cui cogliere "in fallo" chi li ha preceduti, non si pongono il problema - come nel caso di Quintavalle - di parlare di cifre fantasiose, di annunciare buchi di gestione mai esistiti o, peggio - come nel caso del Sindaco - di andare alla radio a promettere un milione di euro in più sul sociale e targliarne invece i capitoli. Così, tra le menzogne per mantenere l'esercizio del potere e le verità scomode da rivelare, non abbiamo dubbi su quale sia la scelta da compiere. 

    Movimento Civico Ladispoli Città

    Share |
    Scritto Martedì, 09 Luglio 2019 12:47 Letto 44 volte

Sagra del Carciofo: un format ormai collaudato La 69sima Sagra del Carciofo Romanesco ha confermato l'importanza e la notorietà a livello nazionale di un evento che si basa su uno schema collaudato nel tempo.

Share |

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come  disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie nella sezione relativa alla PRIVACY.