Lunedì 16 Dicembre 2019

Tutto pronto per “Ladispoli Città Aperta”

Mercoledì, Ottobre 22, 2014 10:46

Giovedì 23 ottobre primo appuntamento con la seconda edizione della rassegna cinematografica “Ladispoli Città Aperta”. La manifestazione, nata nel 2013 in onore del regista e concittadino Roberto Rossellini e curata da Alessandra Fattoruso, presidente dell' Associazione culturale Tamà in collaborazione con l’assessorato al Turismo e allo Spettacolo e l’assessorato alla Cultura,  prevede tre serate di proiezioni e di incontri con attori e registi del calibro di Carlo Verdone, Giorgio Pasotti, Giulio Scarpati, Antonello Fassari, Massimo Bonetti, Giancarlo Ratti, Francesco Scali, Elena Russo e Lorenza Indovina.

“Ladispoli Città Aperta”,  dedicata anche a Massimo Jaboni, il tecnico di produzione e organizzatore di eventi cinematografici che ha voluto fortemente che questa rassegna si svolgesse a Ladispoli, si terrà presso l’aula consiliare di piazza Falcone.

Giovedì 23 ottobre alle ore 21 si apre con la proiezione de “La mossa del pinguino” per la regia di Claudio Amendola con Edoardo Leo, Ricky Memphis, Ennio Fantastichini, Antonello Fassari, Francesca Inaudi. Il film sarà preceduto dal corto "A questo punto" regia di Antonio Losito con Pietro De Silva, Patrizia Loreti, Gianni Cannavacciuolo, Alberto Patelli, Roberto D'Alessandro, Antonio Losito, Fabrizio Catarci e Veronica Liberale.  Saranno presenti Giulio Scarpati, Antonello Fassari e Antonio Losito.

Venerdì 24 ottobre sarà la volta del “Diario di un maniaco perbene”, di Michele Picchi con Giorgio Pasotti, Valeria Ghignone, Valentina Beotti, Angela Antonini che sarà preceduto dal corto “Un uccello molto serio” di Lorenza Indovina con Rolando Ravello, Elena Arvigo, Chiara Caselli, Lydia Biondi.

La manifestazione si concluderà il 25 ottobre con un cult del cinema italiano “Un sacco bello” interpretato da Carlo Verdone preceduto dal cortometraggio “Due contro due” regia di Stefano Amadio con Luigi Diberti, Erika Blanc, Bruno Governale, Alessandro Mancini, Tiziana Bagatella.

Per i film e i cortometraggi saranno presenti i registi e parte del cast. L’ingresso è libero.

 

 

Share |