Giovedì 27 Febbraio 2020

ASL ROMA F, al via il progetto comune con l’ANDOS per la prevenzione dei tumori al seno

Venerdì, Novembre 07, 2014 19:33

Si è svolta nel pomeriggio di oggi la conferenza stampa di presentazione del Progetto “Novembre Rosa” finanziato dall'Associazione Nazionale Donne Operate al Seno (ANDOS) di Civitavecchia. Alla presentazione erano presenti: il Direttore Generale della ASL RMF Giuseppe Quintavalle, il Consigliere Comunale e membro ANDOS Rita Stella, la Presidente ANDOS Annalisa Di Giovanni, il Direttore della UOC Radiologia dell’Ospedale San Paolo di Civitavecchia Giuseppe Tagliaferri.

Novembre Rosa riguarda la possibilità di eseguire indagini mammografiche e non solo per 100 donne che risiedono nel Distretto F1, in una fascia d'età compresa tra i 20 e i 45 anni, fascia che non è prevista nel target (50-69 anni) del piano di prevenzione del tumore alla mammella, finanziato dalla Regione Lazio.

Non a caso negli ultimi anni, l'età di incidenza del cancro al seno si è notevolmente abbassata al di sotto dei 50 anni e ciò rende necessario intervenire per tempo al fine di favorire la vita, la qualità della medesima e il processo di guarigione della donna.

Il Direttore Generale Quintavalle ha sottolineato l'importanza della collaborazione con l'ANDOS sia per lo screening, sia per l'attività di linfodrenaggio e presso terapia che si svolge attualmente nella Stanza Rosa dell’Ospedale di Civitavecchia Inoltre. Il manager ha messo inoltre in evidenza anche gli aspetti psicologici della patologia oncologica che investono la donna, l'importanza dei fattori di rischio, compresa la genetica e il valore dello stile di vita, tenendo conto anche dell'uso appropriato della pillola anticoncezionale.

il Direttore della UOC Radiologia dott. Giuseppe Tagliaferri ha invece sottolineato l'importanza delle modalità con cui sarà effettuato lo screening che prevede tre fasi: visita medica, mammografia ed ecografia, al fine di avere un quadro clinico che sia il più completo possibile. Infatti nella d'età interessata, a differenza di donne con un'età superiore, il seno si presenta più articolato poiché il sistema ghiandolare ha un aspetto giovanile, denso, tale da richiedere una maggiore attenzione.

Per lle donne che volessero aderire, e possibile rivolgersi direttamente all'Associazione per prenotare una prestazione:

-        presso la ‘Stanza Rosa’ che si trova all'interno dell'Ospedale S. Paolo di Civitavecchia, il martedì ore 9,00 – 11,00 e il mercoledì ore 16,00 – 17,00:

-        presso la sede ANDOS - via Galileo Galilei, 2 Civitavecchia - il martedì e il giovedì ore 16,00 – 19,30.

      -        telefonando al n. 0766547138 o via mail a seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Share |