Giovedì 1 Ottobre 2020

Cerveteri: Rifiuti e decoro urbano: l’Amministrazione comunale invita i cittadini ad una maggiore collaborazione, L'Assessore Mundula: perché sporcare le strade quando si può richiedere un servizio a domicilio?

Venerdì, Novembre 14, 2014 9:57

L’Amministrazione comunale di Cerveteri invita la cittadinanza a sfruttare i servizi offerti dal Comune per il conferimento dei rifiuti ingombranti e ad una maggiore collaborazione per il mantenimento del decoro urbano. “Spesso siamo costretti ad intervenire d'urgenza su situazioni di degrado, come discariche abusive, frigoriferi e lavatrici abbandonati sul ciglio della strada, atti di vandalismo di ogni sorta. Ma gli sforzi, per altro ingenti, del Comune non possono bastare a mantenere decoroso ogni angolo della nostra città se manca il rispetto ed un'effettiva collaborazione da parte di tutti". Lo ha detto Andrea Mundula, Assessore alla Tutela e Organizzazione del Territorio, ribadendo la disponibilità sul territorio comunali di diversi servizi a disposizione del cittadino per un corretto conferimento dei rifiuti
"E' bene ricordare - ha detto l'Assessore Mundula - che a Cerveteri sono attivi diversi servizi di raccolta dei rifiuti, servizi spesso gratuiti per il cittadino e di facile accesso. Abbandonare i rifiuti lungo la strada, non solo è un reato, ma soprattutto danneggia la nostra città e l'ambiente. Le persone che hanno difficoltà a recarsi all'isola ecologica o presso il container stradale, possono richiedere un servizio estremamente utile come quello della raccolta a domicilio di rifiuti ingombranti e potature, un servizio a cui si possono rivolgere tutti i cittadini. Per piccole quantità di rifiuti il ritiro sarà gratuito. La Società Tekneko richiederà solamente di corrispondere i costi del trasporto per le quantità di materiali superiori ad un volume di 2 metri cubi. Sarà sufficiente chiamare con alcuni giorni di anticipo i numeri 800.27.26.70 e 06.99.42.100”.
“Rifiuti ingombranti come gli elettrodomestici, gli sfalci d'erba, le potature o i calcinacci ad esempio – ha specificato Andrea Mundula - possono essere conferiti presso l'Isola Ecologica in Via Settevene Palo Nuova tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle 11.00. Sempre presso l’Isola Ecologica, inoltre, è possibile portare ogni giorno anche vetro, metalli, plastica, carta e batterie esaurite, cioè tutti i materiali raccolti anche attraverso i contenitori stradali a volte possono risultare pieni già prima dello svuotamento periodico programmato”.
“Un altro servizio importantissimo sono i Container scarrabili che settimanalmente vengono posizionati in tutto il territorio comunali. I rifiuti saranno raccolti tutti i giorni, dalle 06.00 alle 12.00 e il giovedì anche di pomeriggio dalle 12.00 alle 16.30 con il seguente calendario: lunedì al Sasso in Via Furbara sasso; martedì a Cerenova presso il Centro Polivalente di Via Luni; mercoledì a Campo di Mare, vicino il  Cavalcavia; giovedì mattina a Borgo San Martino e a I Terzi, presso le Piazze principali del Borgo; mentre nel pomeriggio al Borgo di Ceri, nel piazzale antistante la scuola; il venerdì a Due Casette in Largo Pagliuca e il sabato a Valcanneto in Via Vivaldi e a Cerenova in Largo Heba”.

 

Share |