Giovedì 29 Giugno 2017

Giornata dedicata allo sport, allo svago e al divertimento organizzata dalla “LIBERA VOLLEY” e dall’Ospedale Pediatrico “BAMBIN GESU’” di Palidoro

Martedì, Maggio 23, 2017 8:00

Agli inizi del mese di aprile u.s., abbiamo incontrato un amico, Angelo Bernabei coordinatore del Codacons dell’Alto Lazio, il quale notando l’impegno sportivo e sociale della “Libera Volley” ci ha fatto una proposta: “Perché non organizzate un incontro con i bambini dell’Ospedale Bambin Gesù di Palidoro?”

Dopo i primi contatti con l’Amministrazione dell’Ospedale, organizziamo una riunione presso la sala amministrazione e facciamo la nostra proposta, subito accolta dai responsabili.

I destinatari della giornata che vogliamo dedicare loro saranno i bambini ricoverati presso il Reparto Neuro Riabilitativo.

Viene preparato un programma insieme agli allenatori e la psicologa della società e si stabilisce il giorno: sarà Domenica, 21 maggio, alle ore 11,00 .

L’obiettivo è di cercare di regalare momenti di svago, felicità e distrazione ai piccoli pazienti ed ai genitori, permettendogli di passare una mattinata a stretto contatto con lo sport della pallavolo attraverso racconti, gioco, gadget e tanto altro!

Per l’occasione la società ha portato palloni leggeri per permettere  ai piccoli pazienti di palleggiare e fare il bagher senza incontrare difficoltà, le reti con i pali specifici da piantare nel prato antistante la ludoteca del Reparto Neuro Riabilitativo, gadget della società sportiva Libera Volley come piccoli doni per i bimbi ricoverati e tramite canali presso la FIPAV, 4 magliette della Nazionale Italiana Femminile, da donare alle ragazze.

E’ tutto pronto: tra dirigenti, allenatori, genitori e atleti della Libera Volley siamo in 25 circa. Sono le undici e pian piano il prato si riempie di piccoli bambini con i loro genitori, con i nonni, con gli infermieri e rappresentanti della ludoteca..

Magicamente tutti insieme, come da programma, cominciamo a giocare: chi nel campo grande e chi in quello più piccolo; per i bambini con problemi di deambulazione sono organizzati esercizi di palleggi o di bagher; c’è chi gioca a pallavolo e chi già si è tuffato nello spazio dedicato al ristoro appositamente organizzato ☺ .

Oggi in ospedale, dopo due ore insieme, tra le tante cose che abbiamo notato una la vogliamo dire e condividere con i lettori: l’emozione, la gioia e l’allegria di stare tutti insieme che abbiamo notato in tutti i bimbi, le bimbe e in tutti genitori presenti ce l’abbiamo ancora nella mente e, pur se cercate, non abbiamo trovato parole per descriverle.

Ringraziamo l’Ospedale Pediatrico “Bambin Gesù” di Palidoro per l’accoglienza

che ci ha riservato e per la splendida esperienza che ci ha permesso di vivere..

Share |