Venerdì 20 Aprile 2018

AGGIORNAMENTI SUGLI INCONTRI CON I COMITATI DEL QUARTIERE MONTERONI E IL COMUNE

Domenica, Marzo 18, 2018 12:01

 

 ( riceviamo e pubblichiamo)  All’indomani dell’incontro tra Amministrazione e il gruppo degli abitanti di Monteroni le considerazioni sono tante ed alcune senza risposte esaurienti.Ieri dalle 18 alle 20 c’è stato nel palazzetto del comune il terzo appuntamento, slittato varie volte per problematiche varie, del “Tavolo di lavoro permanente”.

Presenti all’incontro l’assessore alla sicurezza Mollica, il delegato Fioravanti, il gruppo di lavoro “infomonteroni” e i due comitati.

I punti all’ordine del giorno erano:

- Istallazione telecamere;

- Istallazione pensiline pullman interni;

- Potabilità dell’acqua;

- Illuminazione;

- Tari.

- Varie ed eventuali

1 Per quanto riguarda il primo punto l’amministrazione installerà tre telecamere nei punti d’uscita della campagna dei monteroni.

- 1 dopo il ponte dell’autostrada relativo al boietto;

- 1 all’inizio del ponte “Cozzi”;

- 1 all’inizio del ponte di “Gravotta

Telecamere che serviranno eventualmente nel caso ci siano furti per verificare “post artefatto” targhe e movimenti.

L’assessore Mollica fà presente che a breve ci sarà la gara d’appalto per la società di sicurezza.

2 La richiesta delle pensiline fatta dal comitato il castellaccio é stata accolta dall’amministrazione che ha dato la disponibilità ad installare quattro pensiline nei punti di maggior affluenza da parte dell’utenza.

3 Il tema della potabilità dell’acqua verrà trattato con l’assessore Moretti in separata sede e in data da concordare.

4 Il delegato ha proposto d’illuminare la rotonda del Castello prendendo l’energia elettrica presso dei “cassetti” adiacenti allo stesso.

L’assessore Mollica rende noto che a breve cambieranno le batterie dei lampioni già esistenti in zona.

5 La situazione Tari vista la fine del contratto con la Massimi verrà discussa con L’assessore in questione in separata sede ed in data da stabilirsi.

6 I comitati hanno richiesto che la rotonda venga intitolata a “Lamberto Mari” fondatore dei comitati di quartiere.

Il gruppo attivo “info monteroni” presente alla riunione a cercato di portare avanti le problematiche di zona come portavoce di tutti gli abitanti di Monteroni.

Lo stesso gruppo continua a lavorare sulla base della lettera protocollata è firmata da circa 250 persone in comune ad ottobre 2017.

Chi volesse partecipare attivamente può farlo presente e sarà inserito.

Filippo Gennaretti

 

Share |