Martedì 26 Ottobre 2021

Le ultime dal Comune

Non è chiaro ancora quello che è accaduto nella caserma della Polizia Locale di Ladispoli. qualcuno però forse ha tentato di introdursi all'interno cercando di far saltare in aria i mezzi della Polizia Locale, il raid, per metà è riuscito perché le fiamme hanno raggiunto la colonnina di ricarica dei veicoli elettrici che e' espolsa. Il forte boato ha spezzato  il sonno dei residenti che hanno iniziato a chiedere sui social cosa fosse accaduto (anche nei giorni successivi). E qualcuno ha allertato le forze dell’ordine. Spetterà ora ricostruire il fatto agenti di Ladispoli con l’ausilio magari delle telecamere. A fianco alla recinzione sono stati trovati dei contenitori di liquido esplodente svuotato e probabilmente utilizzati da ignoti per colpire o lanciare un avvertimento al corpo della Polizia Locale.

Share |

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come  disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie nella sezione relativa alla PRIVACY.