Martedì 3 Agosto 2021

LADISPOLI ADERISCE A “M’ILLUMINO DI MENO” In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Venerdì, Marzo 26, 2021 9:36

Anche quest’anno la Città di Ladispoli aderisce a “M’illumino di meno”, la manifestazione indetta dal programma di Radio 2 “Caterpillar”, per sensibilizzare sul tema del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili.

Per chiedere di spegnere tutte le luci che non sono indispensabili. Un’iniziativa simbolica e concreta che fa del bene al Pianeta e ai suoi abitanti. Quest’anno “ M’illumino di meno” ed è dedicata all’evoluzione ecologica del nostro modo di vivere: dalla MOBILITA’, nell’ABITARE, dall’ALIMENTAZIONE, all’ECONOMIA CIRCOLARE.

 “Con noi – spiega l’assessore al commercio, attività produttive e comunicazione, Francesca Lazzeri -  anche la Condotta Slow Food “Costa della Maremma Laziale “ invita tutti per il questa sera a spegnere le luci e a fare un SALTO DI SPECIE, cioè un’azione concreta nella propria vita quotidiana, che aiuti il nostro Pianeta. Spengere le luci e testimoniare il proprio interesse al futuro dell’umanità resta un’iniziativa concreta, non solo simbolica, e molto partecipata. All’invito di Slow Food hanno aderito al nostro invito i Comuni di Allumiere e Tolfa”.

Le Amministrazioni dei tre Comuni, in continuità con le attività di M’Illumino di Meno dell’anno passato, pianteranno degli alberi nei Parchi e giardini  comunali e  dalle ore 19:00 alle ore 19:30 verranno spente le luci dei Palazzi Comunali e delle piazze limitrofe. Si può fare, a piedi per un giorno, riutilizzare dei materiali riducendo lo spreco e la sera a casa cenare insieme a lume di candela.

Share |