Martedì 19 Ottobre 2021

LA CORRADO MELONE SALUTA L'ANNO SCOLASTICO ALLO STADIO ANGELO SALE In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Venerdì, Giugno 11, 2021 5:16

Oltre 300 fra ragazzi e bambini della “Melone”, a debita distanza uno dall’altro e tutti con mascherina,

hanno ascoltato dalle tribune del nuovo campo sportivo di Ladispoli, i ricordi ed i saluti a conclusione del primo ciclo di istruzione.

Grazie ai buoni uffici dell’assessore Fiovo Bitti, che ha permesso l’uso del campo sportivo per la cerimonia di saluto ed ha salutato tutti i presenti augurando un radioso avvenire ai nostri meloncini, anche quest’anno siamo riusciti a realizzare la manifestazione, questa volta in presenza. Finalmente un momento di serenità, dopo un anno e mezzo di “solitudine”. Il Sindaco non ha potuto essere presente, ma ha concesso l’uso gratuito degli scuolabus per bambini e ragazzi che non potevano raggiungere direttamente lo stadio.

A salutare i ragazzi, che fra pochi giorni affronteranno gli esami di Stato conclusivi del primo ciclo di istruzione, ed i bambini, che lasceranno le loro maestre diventando più grandi, ha iniziato la professoressa Stefania Pascucci, organizzatrice impeccabile della manifestazione e sono poi intervenuti anche il parroco don Isidor, il diacono Enzo Crialesi e la presidente del Consiglio di Istituto, dott.ssa Giovanna Palmieri, cui si è aggiunta una mamma in rappresentanza di tutti i genitori ed in particolare delle rappresentanti di classe che hanno supportato in tutti i modi la Scuola ed il benessere dei ragazzi affidatici. I genitori che non comprendono la passione ed il lavoro dei docenti sono molto pochi, mentre chi, come le rappresentanti, aiutano i docenti sono la maggioranza delle persone di buona volontà ed a loro, oltre che al personale docente e non docente della Scuola, va il mio personale ringraziamento.

Ai ragazzi il mio grazie per avermi fatto sentire ancora, per un ulteriore anno, giovane come loro. A loro il nostro augurio di rendere possibili i loro sogni che sono anche i nostri sogni!

Riccardo Agresti

Share |