Giovedì 29 Luglio 2021

PD: IL SINDACO FORZA LE REGOLE PER FAR APPROVARE 32.300 METRI CUBI DI NUOVA EDIFICAZIONE In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Venerdì, Giugno 18, 2021 5:01

Con una forzatura dei tempi e dei regolamenti mai vista nella nostra città Grando, nella duplice veste di Sindaco e di Assessore all'Urbanistica, ha portato in Commissione

Consiliare il Progetto di edificazione di 32.300 metri cubi di edifici commerciali in località Palo-Osteria Nuova.

Nonostante il Presidente della Commissione avesse protocollato una comunicazione nella quale faceva presente che il punto all'ordine del giorno non era stato concordato e che mancassero documenti indispensabili per la discussione, l'Amministrazione ha imposto l'esame del progetto.

La Commissione che si è tenuta va considerata inoltre illegittima perché sono stati allontanati alcuni cittadini presenti, mentre ad altri è stata consentita la presenza.

A questo fatto grave si aggiungono i tempi incredibilmente rapidi (solo tre mesi) intercorsi tra il deposito del progetto da parte dei privati e il tentativo del Sindaco di farlo approvare in Consiglio Comunale.

Tutto questo mentre viene tenuto fermo l'iter del Piano Regolatore Generale e quindi non viene data risposta alle centinaia di osservazioni dei cittadini.

Esprimiamo la nostra totale contrarietà al Piano Particolareggiato dei 32.300 mc e contestiamo le gravi forzature delle regole amministrative che il Sindaco sta attuando.

PD LADISPOLI

Share |