Martedì 19 Ottobre 2021

M5S Ladispoli: Lasciamoli soli con il loro cemento In evidenza

Vota questo articolo
(1 Vota)
Lunedì, Giugno 21, 2021 13:36

(riceviamo e pubblichiamo) Ladispoli ha bisogno di chiarezza da parte della politica presente in Consiglio comunale. Questa sera è doveroso che le forze politiche si schierino senza malizie

in merito alla nuova speculazione cementizia dei soliti “mecenati”. Per la prima volta l’amministrazione del signor Grando si presenta priva di almeno tre consiglieri che in questi giorni si sono chiaramente dichiarati contrari all’approvazione del progetto della società “Piazza Grande” che prevede la costruzione di un’area commerciale sull’Aurelia. Se il gruppo di contestatori mantiene la rotta la maggioranza avrà 12 consiglieri ed il ruolo dell’opposizione questa sera diventerebbe determinante. Noi chiediamo ai colleghi di opposizione di abbandonare l’aula al momento dell’introduzione del punto e far chiudere la seduta per mancanza del numero legale. Questo atto non solo certificherebbe la sfiducia politica all’attuale amministrazione da parte di alcuni suoi componenti, ma darebbe alla cittadinanza la possibilità di una visione trasparente delle reali intenzioni di tutti i partiti e movimenti presenti in Consiglio comunale. Restare in aula e mantenere il numero legale, anche votando alla fine contro il punto, è prestarsi agli interessi degli speculatori. Il punto sarebbe approvato anche dalla residua maggioranza. I cittadini non si lasceranno prendere in giro. Questa sera prima giornata di “zona bianca” nazionale, in apertura di Consiglio chiederemo alla Presidente del Consiglio che sia consentito l’accesso in aula ai cittadini, nel rispetto delle norme del distanziamento.

M5S LADISPOLI 

Share |
Ultima modifica il Lunedì, 21 Giugno 2021 13:42