Sabato 25 Settembre 2021

PD LADISPOLI: RIFIUTI ROMA, NON SI PUÒ FAR RICADERE SULLA PROVINCIA LA MALA GESTIONE RAGGI In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Martedì, Luglio 27, 2021 22:37

Il territorio della provincia non può e non deve diventare il sito dove far ricadere un emergenza quale quella dei rifiuti di Roma, la cui gestione e risoluzione spetta ad un’amministrazione efficiente, capace e degna del nome della Capitale d’Italia.

 

Di fronte all’ennesimo fallimento della sua giunta, la Sindaca Virginia Raggi si ricorda di essere anche a capo della Città Metropolitana e ordina dunque la riapertura momentanea della discarica di Albano, minacciando di passare poi a quella di Colleferro.

In più, con la scomparsa di Roma dalla mappa delle zone potenzialmente utili per ospitare siti e/o discariche, i rifiuti della Capitale diventano una vera e propria arma puntata contro gli altri circostanti Comuni virtuosi.

Non è più possibile nascondere la polvere sotto il tappeto, infatti come sarà ribadito anche nella conferenza stampa indetta a Palazzo Valentini mercoledì 28 luglio 2021 dai consiglieri metropolitani del gruppo unitario del centrosinistra “Le Città delle Metropoli”, insieme con il Sindaco di Fiumicino Esterino Montino e quello di Albano Massimiliano Borelli, milioni di cittadini attendono una risposta vera, diretta a guardare al progresso con rinnovato spirito di salvaguardia dell’ambiente.

PARTITO DEMOCRATICO

Circolo di Ladispoli

Share |