Venerdì 30 Settembre 2022

“Non era la Sagra ma è stata lo stesso un grande successo” In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Lunedì, Aprile 11, 2022 15:32

“Dopo due anni di pandemia è stato emozionante rivedere Piazza Rossellini gremita di persone che hanno apprezzato la manifestazione “Non è la sagra”, fortemente voluta dall’amministrazione comunale e dalla Pro loco

come un nuovo inizio nel segno della tradizione e della vocazione agricola del territorio di Ladispoli”.

Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha commentato la rassegna che per quattro settimane ha richiamato a Ladispoli tantissimi visitatori, felici finalmente di poter tornare ad ammirare stand gastronomici di prodotti tipici, in attesa il prossimo anno di poter rivivere la tradizionale Sagra del Carciofo.

“Grazie alla Pro Loco del presidente Claudio Nardocci ed agli uffici del Comune che hanno lavorato sodo – prosegue il sindaco Grando – la manifestazione “Non è la Sagra” ha centrato l’obiettivo di riportare nella nostra città i turisti e rilanciare nel contempo tutta l’economia locale nei fine settimana. Sono stati quattro week end intensi e divertenti, l’epilogo di ieri è stata la celebrazione del carciofo, prodotto principe delle nostre campagne, attraverso le meravigliose sculture realizzate dagli agricoltori locali, che ringrazio tutti per la partecipazione. Rivolgo un sentito ringraziamento anche alle forze dell’ordine, ai ragazzi del servizio civile, a Tiziana Sirna, che con Doc Italy ha portato nella nostra città chef stellati e personaggi importanti del panorama eno-gastronomico nazionale, ai volontari e in generale a tutti coloro che hanno permesso alla rassegna di ottenere un grande successo”.

 

Share |
Ultima modifica il Lunedì, 11 Aprile 2022 15:45