Lunedì 8 Agosto 2022

Rebecca Ortu di Ladispoli, terza al Youth League, coppa del Mondo giovanile, competizione ufficiale della World karate Federation che concorre al Ranking mondiale In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Martedì, Luglio 05, 2022 7:40

 A Porec Croazia dal 30 giugno al 3 luglio 2022 si é disputata la


Youth League, coppa del Mondo giovanile, competizione ufficiale della World karate Federation che concorre al Ranking mondiale.
Presenti 2000 iscritti tra le specialità di kata' (forme) e kumite (combattimento). Gara di altissimo livello, atleti provenienti da oltre 150 paesi di quattro continenti mancava solo l'Australia. Sicuramente un test importantissimo di cui i tecnici della nazionale si avverranno per poter selezionare la rappresentativa degli atleti che combatterà per l'Italia ai prossimi campionati del mondo previsti in Turchia ad ottobre. Anche Ladispoli era presente a questa importante manifestazione con l'atleta Ortu Rebecca della palestra Body Real diretta dal maestro Francesco Ortu,
la nostra atleta è reduce dal campionato europeo svolto a Praga lo scorso 18 giugno dove è riuscita a piazzarsi quinta classificata alla prima esperienza continentale risultato di tutto rispetto.
A sole due settimane da questa importante manifestazione Rebecca ha dovuto raccogliere di nuovo tutte le forze e la concentrazione necessaria per affrontare questa importante tappa della Coppa del mondo.
La gara è partita molto bene già dall'inizio,
al primo incontro infatti Rebecca si è dovuta confrontare con una fortissima atleta francese per poi continuare a vincere nettamente con un atleta Ucraina e successivamente una spagnola, al quarto incontro si è dovuta fermare perdendo di misura con un atleta egiziana molto esperta, la quale è riuscita ad approdare alla finale per il primo e il secondo posto, di conseguenza Rebecca ha potuto disputare i ripescaggi per raggiungere la finale per il Bronzo. Si è dimostrata all'altezza di questa competizione continuando le sue vittorie prima contro un atleta macedone e poi contro un'altra fortissima atleta egiziana le quali però non hanno potuto fare a meno che soccombere portando Rebecca a conquistare la medaglia di bronzo.
Con questi due importanti piazzamenti Rebecca si impone sicuramente tra la rosa degli Atleti più forti a livello nazionale ed internazionale, facendo riporre in lei grande aspettative
Ricordiamo che hanno partecipato a questa esperienza altri due atleti di Ladispoli della Team Karate Ladispoli Andrea Moriello e Gabriele Milani.

 

Share |
Ultima modifica il Martedì, 05 Luglio 2022 07:43