Domenica 27 Novembre 2022

BITTI: “SCUOLA, CONDIVIDIAMO E SOSTENIAMO LA DECISIONE DELL’ILARIA ALPI. PER LA SALVAGUARDIA DI TUTTI, A VOLTE, LA DIDATTICA A DISTANZA È L’UNICA VIA PERCORRIBILE” In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Venerdì, Marzo 05, 2021 16:06

“La decisione adottata con grande senso di responsabilità dalla dirigente scolastica della Ilaria Alpi, la professoressa Maria Bevilacqua, è la migliore possibile che si poteva prendere a tutela degli studenti, del personale e delle stesse famiglie”.

Con queste parole l’assessore alla pubblica istruzione, Fiovo Bitti, è intervenuto in merito alla chiusura del plesso Ilaria Alpi per due giorni con studenti in didattica a distanza per sanificare i locali dopo alcuni casi di positivi al Covid. Dalla prossima settimana l’attività didattica a distanza proseguirà, solo per la scuola primaria, per i plessi via Varsavia e via Praga, fino a venerdì 12 marzo.

“Sapevamo – ha proseguito Bitti - che ci sarebbero potuti essere dei momenti molto difficili e, proprio per tale ragione, l'interlocuzione con tutti i dirigenti scolastici è praticamente quotidiana. La sospensione delle lezioni in presenza per la didattica a distanza è una soluzione assolutamente praticabile, visto che ora scuole e famiglie sono più preparate rispetto ad un anno fa. Nei prossimi giorni, continueremo a monitorare la situazione per capire se è necessario adottare ulteriori provvedimenti”.

Share |