Domenica 26 Settembre 2021

SABATO 19 LUGLIO CAVEA ORE 21 AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

Venerdì, Luglio 11, 2014 12:03

Una delle cantanti piĂą amate dal pubblico, Giorgia, torna a esibirsi Luglio Suona Bene. Un concerto a pochi mesi di distanza dalla pubblicazione del suo ultimo album, “Senza paura”,nono disco di inediti in cui la cantante duetta con Alicia Keys nel brano “I will pray” e con Olly Murs in “Did I Lose you” e in cui un brano, â€śOggi vendo tutto”, porta la firma di Ivano Fossati.

SarĂ  un’occasione unica per ascoltare i nuovi brani e i classici di questo talento straordinario che si rivelerĂ  attraverso la musica, “senza paura”, come mai è riuscita a fare. In scaletta Giorgia proporrĂ  le canzoni che hanno emozionato migliaia di fan e che l’hanno resa una delle artiste italiane di maggior successo di sempre, oltre naturalmente ad alcuni brani del nuovo album. Ad accompagnare la sua voce straordinaria, una band di tutto rispetto: Sonny T al basso, Claudio Storniolo al piano, Gianluca Ballarin alle tastiere, Giorgio Secco alla chitarra e Mylious Johnson alla batteria.

Giorgia esordisce nel 1994 a Sanremo con il brano â€śE poi” rivelando una voce capace di virtuosismi tipici delle grandi star d'Oltreoceano. L'anno successivo vince il Festival di Sanremo con “Come saprei” (scritta da Eros Ramazzotti), canzone che le regala anche il Premio della Critica Mia Martini.Nella sua carriera ha duettato con mostri sacri della musica mondiale come Luciano Pavarotti, Ray Charles (nel 2000 al Summer Festival di Lucca realizza un sogno cantando con lui Georgia on my mind) e Herbie Hancock, che di lei dirĂ : "E' fantastica perchĂ© non ha paura di rischiare. Quando canta, ha una luce dentro". Ha collaborato anche con grandi artisti italiani, come Pino Daniele (la collaborazione artistica sfocia nell’album “Mangio Troppa cioccolata”), Zucchero (autore di un'altra super hit come “Di Sole e D'Azzurro”), Mina (duetto in “Poche parole”, canzone dell’album “Stonata” uscito nel 2007), Gianna Nannini e registi come Ferzan Ozpetek (Giorgia nel 2003 firma “Gocce di memoria”, tema principale del film “La finestra di fronte”). Nel 2010 duetta con Elisa nella ninna ninna “Pour que l’amour me quitte” contenuta nell’album “IvyE’ stata anche ospite nei piĂą importanti festival del mondo, on stage con grandissimi musicisti (da non dimenticare Herbie Hancock e l’originale New Power Generation, la band di Prince).

 

Share |